Zahi Hawass

Standard

Ieri sera ho visto un pezzetto di Voyager, su Rai 2: non lo guardo mai perché è palloso, come ho già detto in passato, ma Ale mi aveva detto che ci sarebbe stato un servizio sul ritrovamento di quella che il noto egittologo ed archeologo Zahi Hawass ipotizza essere la tomba di Cleopatra e Marco Antonio, servizio fatto da Giacobbo assieme allo stesso Hawass, che ha portato anche la troupe a filmare le gallerie sotto la Piramide di Djoser: è stato interessante, non immaginavo l’esistenza di una rete di gallerie estesa per 7 km.
L’immagine di questi due a passeggio per i cunicoli, a volte tanto bassi da doversi piegare quasi carponi per passare, mi ha fatto venire in mente una cosa che mi ha scritto qualche tempo fa una mia amica quando parlavamo proprio di Zahi Hawass…


eh povero zahi… quando lo conobbi nel lontano 79 era magro, nel giusto intendo, e moro… si intrufolava in tutti i buchi che trovava… una vera talpa delle sabbie… ora è 3 volte di più… ma si intrufola lo stesso…
tremo al momento in cui rimarrà incastrato da qualche parte… però sarà in diretta sul national geographic channel ^_^


Annunci

Informazioni su Mauretto

Cammino in un giardino tra i ricordi di altre persone, alle volte solo e alle volte no; posso incontrarne delle altre, o solo percepirne la presenza. A volte provo a raccontarlo, se lo desiderano. Maschio, adulto, gattaro, lettore accanito, pettegolo, dilettante per diletto, il tutto non necesssariamente in quest'ordine. Amo i libri, i gatti e... il resto è un mistero.

»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...