Maestro Oogway

Standard

Siamo andati a vedere Kung Fu Panda, l’ultimo film della Dreamworks.

Bellissimo, ci siamo divertiti molto.

La storia è quella di un panda che sogna di diventare un maestro di kung fu, ma sembra che la vita abbia deciso diversamente per lui visto che lavora nel ristorante di famiglia, assieme a suo padre (che non è un panda ma un’oca). Ma si sa che nella vita le cose cambiano, e Po il panda inizierà ad allenarsi con un disperato maestro Shifu che non crede di riuscire a trasformare Po in qualcosa di diverso da un depresso inetto mangione: “Devi soltanto credere” gli dice il saggio Maestro Oogway, ed alla fine Po sorprenderà tutti, com’è giusto che sia in un film come questo.

Film della Dreamworks, è un po’ diverso da Shrek che per le varie citazioni cinematografiche e non che contiene è probabilmente un cartone più fruibile dagli adulti che dai bambini; è come Shrek una metafora del diverso, ma Kung Fu Panda ha un messaggio chiaro e senza fronzoli: credi in te stesso e i tuoi sogni diventeranno realtà. Non ti serve la magia con l’intervento della Fata Madrina o l’aiuto soprannaturale di una qualche divinità olimpica: basti tu. Punto. Tu che spesso non ti accorgi di quello che sai fare perché sei troppo occupato a guardare quello che non sai fare. Tu cui tutti dicono che non sei adatto per fare una cosa solo perché la fai in maniera diversa dallo standard. Tu che ti vedi troppo diverso dagli altri e che quindi pensi di non poter fare quello che fanno loro. Tu che non appena capisci quel è il mezzo giusto riesci a trovare la forza per superare le tue paure e i tuoi indugiare. Tu che devi capire che i difetti possono essere le tue carte migliori. Basti tu.

Sono rimasto affascinato ed intenerito dal personaggio del saggio Maestro Oogway: il millenario maestro tartaruga di Shifu, dotato di una grande saggezza e di un grande humor (non dimentichiamoci che è un cartone animato), ed è grazie a questo che riesce ad esprimere dei concetti filosofici: la frase “Ieri è storia, domani è un mistero, oggi è un dono. Per questo si chiama Presente” può essere vista come gioco di parole ma ha anche un significato molto più profondo da scoprire, esattamente come i Koan dello Zen.

maestro oogwayOogway è legato anche all’albero del pesco, il Sacro Pesco della Saggezza Divina, che ha piantato mille anni fa quand’è arrivato dalle lontane Galapagos nella Valle della Pace dove lo troviamo noi: il pesco è un simbolo di longevità e rinnovamento, così come lo è la tartaruga, la quale è anche associata alla fertilità, all’abbondanza, alla salute ed alla guarigione.

Deliziosamente commovente la scena in cui Maestro Oogway lascia questo mondo proprio sotto il Sacro Pesco della Saggezza Divina, dissolvendosi in un turbinio di petali.

Annunci

Informazioni su Mauretto

Cammino in un giardino tra i ricordi di altre persone, alle volte solo e alle volte no; posso incontrarne delle altre, o solo percepirne la presenza. A volte provo a raccontarlo, se lo desiderano. Maschio, adulto, gattaro, lettore accanito, pettegolo, dilettante per diletto, il tutto non necesssariamente in quest'ordine. Amo i libri, i gatti e... il resto è un mistero.

»

  1. Lorenzo l’ha visto in anteprima sul volo di ritorno da Denver e condivide il tuo entusiamo. Aveva visto anche Shrek e gli era piaciuto meno. Lui ha tempo per il cinema!

    Mi piace

  2. @Sgfer: non vuol dire, a parte che conta sempre quanto riusciamo ad essere bambini dentro.
    Ricordo ancora quando vidi il primo Sherk con il mio ex (30 e fischia anni io, 40 circa lui): accanto a noi una famiglia tipo, papà mammà bimbo bimba in età da scuola media.
    Noi due ed i genitori eravamo piegati in due dal ridere, soprattutto dopo la scena in cui Fiona fa esplodere il passero. I bambini non se la godevano molto, invece.

    @anonima: è da un po’ che sospettiamo entrambi che mio nipote ed io siamo più simili del previsto, ricordi?

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...