Nottata agitata

Standard

Venerdì notte, circa le tre del mattino.
Dal giardino sale un lamento sordo che monta di volume rapidamente, inconfondibile: è il baritonale urlo di guerra di uno dei gatti della colonia.
Reazione subitanea dei miei tre delinquenti che dormivano in ordine sparso per il letto.

Felicia:
scatto fulmineo in posizione seduta, capto il pensiero “Porco can, giù fanno a botte e io non sono lì a menarli!”.

Scoasso:
salta di corsa giù dal letto per sbirciare da sotto alla persiana, da brava comare un po’ ottusa.

Gina: gira la testa, mi guarda come per dire “E a me che me frega?” e si rimette a dormire.

Annunci

Informazioni su Mauretto

Cammino in un giardino tra i ricordi di altre persone, alle volte solo e alle volte no; posso incontrarne delle altre, o solo percepirne la presenza. A volte provo a raccontarlo, se lo desiderano. Maschio, adulto, gattaro, lettore accanito, pettegolo, dilettante per diletto, il tutto non necesssariamente in quest'ordine. Amo i libri, i gatti e... il resto è un mistero.

»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...