My Sky

Standard

Squilla il telefono, un numero che non ho mai visto.

Mi lascia perplesso, non rispondo mai alle chiamate di chi non ho in rubrica perché il mio contatto ce l’hanno solo i miei amici, qualche servizio (meccanico, idraulico e simili), qualche raro collega, alcuni miei ancor più rari parenti.
Sono al lavoro, quindi non rispondo e di certo non richiamo: col cazzo che divento matto per inseguire uno che non ho in rubrica; se vuoi dirmi qualcosa ti arrangi e mi cerchi finché non mi trovi, e sempre ammesso che io abbia voglia di farmi trovare.

Dopo la quarta chiamata persa in una settimana eccolo di nuovo, stavolta sono a casa.

– Pronto? – Mi risponde una bella voce maschile, calda e profonda, funestata da un accento borgataro che fa spavento.

– Buongiorno Mauro, sono Robberto de Sky. È ancora interessato alle nostre proposte?

– Scusi, ma non ho un televisore in casa. Non ne ho bisogno.

– Nemeno pe er nostro pacchetto da disciannove euro ar mese?

– No, grazie. Non mi interessa.

– Ok, bonasera.

Uno senza TV come lo dovrebbe usare il tuo pacchetto? No, non voglio saperlo…

Annunci

Informazioni su Mauretto

Cammino in un giardino tra i ricordi di altre persone, alle volte solo e alle volte no; posso incontrarne delle altre, o solo percepirne la presenza. A volte provo a raccontarlo, se lo desiderano. Maschio, adulto, gattaro, lettore accanito, pettegolo, dilettante per diletto, il tutto non necesssariamente in quest'ordine. Amo i libri, i gatti e... il resto è un mistero.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...